La dispersione di calore è uno dei problemi più comuni durante l’inverno: comporta inutili sprechi di energia, pertanto riscaldare gli ambienti diventa più difficile e dispendioso. Una delle soluzioni alla dispersione di calore sono i pannelli termoriflettenti: in questo articolo scopriamo di più su questa soluzione.

ENGIE
scritto da
ENGIE
Redazione
Cerca
  1. Casa Engie >
  2. Magazine >
  3. Sai cosa sono i pannelli termoriflettenti? Ecco come ci aiutano a risparmiare!

Sai cosa sono i pannelli termoriflettenti? Ecco come ci aiutano a risparmiare!

Sai cosa sono i pannelli termoriflettenti? Ecco come ci aiutano a risparmiare!

La dispersione di calore è uno dei problemi più comuni durante l’inverno: comporta inutili sprechi di energia, pertanto riscaldare gli ambienti diventa più difficile e dispendioso. Una delle soluzioni alla dispersione di calore sono i pannelli termoriflettenti: in questo articolo scopriamo di più su questa soluzione.

Cos'è e a cosa serve il pannello termoriflettente?

In una casa priva di isolamento termico dell’involucro, può disperdersi fino al 40% del calore prodotto dagli impianti di riscaldamento presenti. Per questo i pannelli rappresentano un alleato perfetto, di facile e rapida installazione. Ma cosa sono esattamente? 

I pannelli termoriflettenti sono sottili lastre realizzate in materiali coibenti composti da pellicole di polietilene, ultraresistente al calore e agli urti. Nonostante lo spessore molto ridotto, questi pannelli isolanti, posizionati tra il termosifone e il muro, riescono a riflettere il calore del termosifone, riducendo al minimo la dispersione termica

Come si montano i pannelli termoriflettenti?

I pannelli termoriflettenti per termosifoni possono essere montati anche nel caso in cui siano presenti le valvole termostatiche o qualora la distanza tra impianto e muro sia molto ridotta.   

Per montarli non è necessario smontare il termosifone, ma è sufficiente seguire 3 semplici passaggi

  1. Pulire il muro dalla polvere 
  2. Togliere la carta di protezione dal pannello 
  3. Inserire il pannello dietro il termosifone con il lato in alluminio rivolto verso l’interno 

È bene ricordare che il polietilene viene venduto in rotoli. Quindi, prima di acquistare i pannelli termoriflettenti, è necessario prendere la misura dei caloriferi.

Quanto costano e quanto si risparmia con i pannelli Termoriflettenti?

Con i pannelli termoriflettenti la resa di ogni calorifero può aumentare fin da subito del 6%. Decisamente una soluzione che aiuta a risparmiare con un minimo “investimento”, visto che il prezzo al metro di un pannello va dai 6 agli 8 euro

Quali sono le tipologie di pannelli termoriflettenti? 

Attualmente è possibile scegliere tra 5 diverse tipologie di pannelli termoriflettenti per termosifoni: 

  1. con goffratura a nido d’ape in rilievo, impermeabile e anticondensa   
  2. in metallo con superficie goffrata, comodi e resistenti 
  3. in multistrato a bolle, con una doppia lamina di alluminio  
  4. con superficie goffrata a rombo concavo, i migliori per evitare condensa ed umidità 
  5. lisci metallizzati, lucidi ed impermeabili 

Come realizzare pannelli termoriflettenti fai da te?

Acquistando alcuni semplici materiali è possibile realizzare dei pannelli termoriflettenti fai da te. Vediamo tutti gli attrezzi necessari e gli step da seguire: 

  • Reperire un pannello di polistirolo e un foglio di alluminio  
  • Incollare il foglio di alluminio al pannello in polistirolo con la colla per espansi  
  • Applicare il pannello tra il muro e il termosifone 

In 3 semplici passaggi avrete realizzato dei perfetti pannelli termoriflettenti fai da te! 

Pro e contro dei pannelli termoriflettenti 

Tra i maggiori pro nell’installare dei pannelli termoriflettenti per termosifoni possiamo elencare senza dubbio: 

  • il risparmio in bolletta,  
  • il basso costo dei materiali 
  • la totale assenza di costi di installazione.  

Un rimedio davvero economico, ma con qualche piccolo contro. Per esempio: i pannelli termoriflettenti possono contribuire a far aumentare umidità e condensa in casa. In realtà, tenendoli sempre puliti e cambiandoli spesso, sarà meno difficile andare incontro a questo rischio.  

Le soluzioni definitive per contrastare la dispersione di calore sono senza dubbio il cappotto termico e insufflaggio: si tratta di opere più invasive e costose, ma del tutto risolutive

Vuoi saperne di più sull’isolamento termico?

Sai cosa sono i pannelli termoriflettenti? Ecco come ci aiutano a risparmiare!