Engie

Pompa di Calore PESO ZERO

Più calore alla tua casa,

meno emissioni per il pianeta

Con Pompa di Calore PESO ZERO di ENGIE sostituisci la tua caldaia con un impianto a Pompa di Calore ibrida e sfrutta il calore dell’aria esterna per riscaldare la tua casa con energia rinnovabile. Così: 

  • risparmi in bolletta e pesi meno sull'ambiente
  • hai uno sconto immediato del 65%*
  • puoi di richiedere un finanziamento su misura con prima rata a 90 giorni

Installazione e smaltimento della vecchia caldaia inclusi nel prezzo!

*Grazie alla cessione del credito prevista dall'Ecobonus

Caldaia a condensazione con Pompa di Calore ibrida:

da 4.059€

(IVA inclusa)

invece di 11.598€

Come funziona una Pompa di Calore ibrida?

Il sistema permette di riscaldare casa e produrre acqua calda sanitaria con la massima efficienza, utilizzando l'energia presente nell'aria esterna. Durante i mesi invernali, o quando la produzione della Pompa di Calore non riesce a soddisfare la richiesta di calore, si attiva a supporto la caldaia.

Perché scegliere una Pompa di Calore?

La Pompa di Calore è una soluzione efficiente che utilizza energie rinnovabili per riscaldare casa. Il suo utilizzo comporta un risparmio fino al 20% rispetto a una caldaia tradizionale, che può arrivare fino al 35% se abbinata a un impianto fotovoltaico

La Pompa di Calore fa al caso mio?

Questa soluzione è ideale per case o villette indipendenti di medie dimensioni (150-180mq), che hanno spazio esterno, ad esempio: giardino, terrazzo, tetto piano

Ecco cosa comprende l'offerta Pompa di Calore PESO ZERO

icon

Pompa di Calore ibrida con caldaia a condensazione

icon

App per gestire la tua Pompa di Calore

icon

Installazione chiavi in mano dell'impianto ibrido e smaltimento della vecchia caldaia

icon

Gestione delle pratiche per la detrazione e cessione del credito fiscale del 65%

Il nostro pacchetto Pompa di Calore ibrida in offerta

Pacchetto Start

Pompa di Calore con:

  • Taglie 5 e 8 kW
  • Efficienza e massimo comfort
  • Silenziosità 
  • Classe energetica a partire da A+ a seconda del modello
  • App per la gestione smart della pompa di calore

Caldaia a condensazione classe energetica A+

da 4.059

invece di 11.598€

Ecco cosa puoi aggiungere alla tua offerta

Massimizza il tuo autoconsumo

Abbinando un impianto fotovoltaico alla tua Pompa di Calore, potrai produrre la tua energia a km0 e risparmiare ulteriormente grazie all'alimentazione ibrida (termica ed elettrica) della Pompa di Calore.

Richiedi un finanziamento su misura

La prima rata è dopo 90 giorni! Ad esempio, su un importo di 4.059 euro, puoi avere un finanziamento in 60 mesi pari a 81,90 euro al mese TAN fisso 7,28%, TAEG 7,68%

La Pompa di Calore PESO ZERO a casa tua in pochi semplici passi

1.
Richiedi un contatto
Ti ricontattiamo per un preventivo gratuito e per fissare un sopralluogo
2.
Ricevi l'offerta
Un tecnico ENGIE, dopo il sopralluogo gratuito, ti presenta l'offerta finale
3.
Acquista
la Pompa di Calore
Inviaci i documenti e ricevi la fattura per il pagamento
4.
Accendila insieme a noi
Un tecnico ENGIE installa la tua nuova Pompa di Calore
5.
Rilassati, pensa a tutto ENGIE
Gestiamo le pratiche per la detrazione fiscale e per la cessione del credito

Dettagli sull'offerta Pompa di Calore

    • A differenza di quanto può capitare acquistando un impianto termico presso negozi/catene della Grande Distribuzione, l’offerta di ENGIE è «chiavi in mano» e comprende sempre il sopralluogo e l'installazione da parte di tecnici specializzati.

    • Il prodotto specifico/brand pompa di calore sarà definito direttamente dal tecnico in fase di sopralluogo, mentre per le caldaie sono a disposizione i seguenti modelli e potenze:

      Caldaie Hermann Saunier Duval:

      • Caldaia a condensazione Micra 4Condensing (taglie 25 e 30 kW)

      Caldaie Vaillant:

      • Caldaia a condensazione EcoTEC Plus VMW (taglie 30 e 35 kW)
      • Caldaia a condensazione EcoTEC Plus VM (taglie 30 e 35 kW)
    • Il Servizio di Installazione Standard include le seguenti attività:

      • Smontaggio e smaltimento della caldaia e pompa di calore esistente
      • Installazione nuova caldaia per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria
      • Installazione nuova pompa di calore con basi a pavimento o staffaggio a parete
      • Kit Fumisteria (scarico fumi/aspirazione aria con coassiale o sdoppiato per caldaia a condensazione)
      • Collegamenti idraulici ed elettrici all’impianto esistente
      • Collegamento scarico condensa (sotto caldaia nel sifone lavello, se adiacente) per caldaia a condensazione
      • Prima accensione compresa di analisi di combustione dei fumi, prova tenuta dell’impianto gas e verifica di efficienza pompa di calore
      • Compilazione nuovo libretto impianto, registro catasto impianti (ove richiesto)
      • Gestione della richiesta di accesso alla detrazione fiscale nella misura prevista dalla normativa vigente (pratica ENEA)
      • Gestione della procedura di cessione del credito d’imposta e relativa comunicazione all’Agenzia delle Entrate nella misura prevista dalla normativa vigente
      • Dichiarazione di conformità di avvenuta installazione a regola d’arte
      • Garanzia di 24 mesi
    • Normalmente la rimozione del vecchio impianto termico e l’istallazione di quello nuovo richiedono circa 5-6 ore, ma nel caso il servizio si presenti più complesso, sarà il tecnico a fornire una stima dei tempi necessari al completamento dell’installazione.

    • Certo, i termostati possono rimanere gli stessi già presenti nell’abitazione. Oltre alla caldaia verrà installata una centralina climatica modulante insieme alle valvole termostatiche.

    • Sarà il tecnico che dovrà valutare, in fase di sopralluogo, l’effettiva fattibilità dell’intervento di installazione di una caldaia diversa dal modello a camera aperta.

    • La garanzia legale di conformità del venditore della durata di 24 mesi è inclusa in tutti i pacchetti e prevede la sostituzione o la riparazione del prodotto o del servizio di installazione in caso di difetto di conformità, senza costi aggiuntivi. Per attivarla, dovrai contattare ENGIE nel periodo di validità della stessa. Nel caso in cui venga sottoscritto un contratto di manutenzione «Comfort Plus» con ENGIE, la durata della garanzia viene estesa a 5 anni.

    • La detrazione IRPEF si applica sino al 65% in caso di sostituzione di impianti di climatizzazione con l’installazione di pompe di calore con caldaie a condensazione dotate di sistemi di termoregolazione evoluti (classe Energetica A+) e regolazione di temperatura ambientale (termovalvole). Normalmente la detrazione viene rimborsata in 10 quote, distribuite su altrettanti anni tramite credito d’imposta nella dichiarazione dei redditi (modello 730 o Unico). Dal 2020, grazie alla cessione del credito, si può usufruire con effetto immediato di uno sconto* sull’acquisto del bene pari al valore della detrazione IRPEF, ovvero il 65% del suo valore (“Cessione del Credito Ecobonus”): questo significa che il cliente può pagare solo il 35%!

      * Sconto da intendersi come un minor esborso a seguito della cessione del credito

    • Per accedere all’Offerta devi:

      • Essere il proprietario dell'immobile, affittuario, usufruttuario o detentore in comodato d’uso con un impianto di riscaldamento autonomo
      • Installare impianto classe A+ e avere le valvole termostatiche (indispensabili per accedere alla detrazione fiscale del 65%)
      • Inviare tutta la documentazione richiesta da ENGIE per svolgere le pratiche di detrazione e cessione credito affinché possa esser perfezionata l’intera pratica d’acquisto entro il 31/12/2022
      • Effettuare pagamento effettuato il bonifico parlante (bonifico per agevolazioni fiscali, tipologia riqualificazione energetica)

      …al resto pensa ENGIE (disbrigo pratiche burocratiche ed amministrative - pratica ENEA, comunicazione AdE)

    • ENGIE ti garantisce assistenza totale per la gestione delle pratiche previste dalla legge per la richiesta delle detrazioni fiscali pari al 65% per riqualificazione energetica. Devi solamente fornire ad ENGIE la documentazione richiesta, dopodiché saremo noi per tuo conto ad occuparci dell’invio della pratica per detrazioni fiscali all’ENEA e del successivo invio del modulo di comunicazione all’Agenzia delle Entrate.

    • Devi necessariamente averci fornito:

      • Proposta di Acquisto firmata Delega per pratica
      • Delega ENEA firmata (detrazione fiscale)
      • Delega Comunicazione Cessione Credito Agenzia delle Entrate firmata
      • Modulo di Cessione Credito Ecobonus firmato
      • Modulo di Comunicazione all’Agenzia delle Entrate firmato
      • Copia Carta d’Identità e Codice Fiscale del proprietario dell'immobile beneficiario della detrazione
      • Copia Visura Catastale dell'immobile oggetto dell'intervento di riqualificazione energetica
    • Le modalità di pagamento previste per accedere all’offerta Caldaia Peso Zero sono il bonifico e il finanziamento. In entrambi i casi, il corrispettivo dovuto dal cliente si riferisce al 35% dell’importo.

    • Dopo aver ricevuto la fattura di ENGIE, per effettuare il pagamento del 35% dell’importo, dovrai utilizzare il «bonifico parlante» per agevolazioni fiscali, tipologia riqualificazione energetica. Per facilitarti, insieme alla fattura, ENGIE ti invierà le istruzioni da seguire per la corretta compilazione del bonifico parlante; così facendo sarà possibile accedere al meccanismo di detrazione fiscale e pagare il solo 35% del totale in fattura.

    • Durante la fase di preventivo, potrai scegliere come modalità di pagamento il finanziamento e accedere alla Cessione del Credito con Ecobonus, pagando solamente (sempre tramite finanziamento) il 35% dell’importo totale. Dopo l’accettazione dell’offerta, potrai rivolgerti alle società partner messe a disposizione da ENGIE per richiedere il finanziamento dell’importo previsto per sostenere la spesa. Una volta ottenuta l’approvazione del finanziamento ENGIE procederà all’installazione della pompa di calore. La fattura emessa da ENGIE sarà liquidata dalla società finanziaria mentre tu effettuerai il pagamento alla finanziaria secondo le modalità e tempi previste dal piano rate scelto.

    • Purtroppo no. Ad oggi, tale modalità di pagamento è esclusa dai vantaggi della Cessione del Credito con Ecobonus. In alternativa, potrai utilizzare le modalità di pagamento del Bonifico 35% e Finanziamento 35%.

      • Modalità anticipo 100% effettuando un unico bonifico dell’importo totale previsto per il saldo della spesa;
      • Modalità anticipo/saldo effettuando un primo bonifico di acconto prima dell’installazione ed un secondo bonifico di saldo a lavori conclusi;
      • Modalità finanziamento sostenendo la spesa prevista in comodo rate tramite le società finanziarie messe a disposizione da ENGIE.
    • Il sopralluogo è indispensabile per verificare che le condizioni che hai descritto durante la telefonata e, sulla base delle quali viene effettuato il primo preventivo in real-time, siano effettivamente corrispondenti alla realtà. Ad esempio, il sopralluogo serve a verificare la tipologia del vecchio impianto termico, i livelli di consumo, la tipologia di canna fumaria e presa d’aria, il tipo di termosifone e le relative valvole installate. Sulla base del sopralluogo il tecnico potrà così verificare tutte le condizioni necessarie all’installazione, confermare o modificare il preventivo inziale. L’appuntamento con tecnici ENGIE è gratuito e non implica obbligatoriamente l’acquisto di un nuovo impianto.

    • Per spostare un appuntamento già fissato basta chiamare il numero verde 800.844.022

    • Il numero verde 800.844.022 e, per l’invio della documentazione la casella postale servizi.casa-ita@engie.it

    • Sarà il tecnico che dovrà valutare, in fase di sopralluogo, l’effettiva fattibilità dell’intervento di spostamento della caldaia ad un ambiente interno ad uno esterno.

    • Ogni richiesta di finanziamento è sempre soggetta ad approvazione della società finanziarie partner di ENGIE. Solo in caso di approvazione è possibile proseguire con questa modalità di pagamento. In caso di finanziamento negato, ti viene offerta la possibilità di effettuare il pagamento tramite bonifico mantenendo sempre la possibilità di accedere alla cessione del credito.

    • L’indirizzo mail è il recapito fondamentale per accedere all’Offerta in quanto lo scambio di documenti contrattuali e non, avviene attraverso posta elettronica. Di conseguenza se interessato devi sempre fornirci un indirizzo mail di riferimento al quale possiamo inviarti la documentazione. In caso contrario non potrai accedere all’offerta ENGIE.

    • Qualora non avessi a disposizione la visura catastale dell’immobile oggetto d’intervento di riqualificazione energetica, puoi reperirla:

      • Gratuitamente, attraverso l’acceso al proprio cassetto fiscale presente sul sito dell’Agenzia delle Entrate
      • da siti online che a pagamento inviano il pdf della visura (es. sito delle poste all’interno di sezione ad hoc)
      • recandoti presso l’ufficio del Catasto del comune di residenza.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal 15/09/2022 al 31/12/2022 come da esempio rappresentativo: Prezzo del bene € 4.059,00, TAN fisso 7,28%, TAEG 7,68% in 60 rate da € 81,90 oltre le seguenti spese, già incluse nel calcolo del TAEG: spese incasso e gestione rata € 0,00 per ogni mensilità, imposta sostitutiva addebitata sulla prima rata € 10,15, spese per singola comunicazione periodica (almeno una all’anno) € 1,03 Importo totale del credito: € 4.059,00. Importo totale dovuto dal Consumatore: € 4.930,33. Decorrenza media della prima rata 90 giorni. TAN 7,28%, TAEG 7,68% validi fino al 30/09/2022. Per i trimestri successivi fare riferimento alle Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori (IEBCC). Al fine di gestire le tue spese in modo responsabile e di conoscere eventuali altre offerte disponibili, Findomestic ti ricorda, prima di sottoscrivere il contratto, di prendere visione di tutte le condizioni economiche e contrattuali, facendo riferimento alle Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori (IEBCC) disponibile nel percorso on line inviato da Findomestic Banca S.p.A., tramite link. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. Engie Italia S.p.A. opera quale intermediario del credito per Findomestic Banca S.p.A., non in esclusiva.