Pagamento delle bollette

con conto corrente

Stanco di stare dietro a bollettini postali e date di scadenza delle bollette? Scegli la comodità dell'addebito diretto in conto corrente: con ENGIE puoi pagare le tue bollette richiedendo l'addebito sul tuo conto corrente bancario/postale (SDD - SEPA Direct Debit Core) oppure su IBAN Prepagata Poste-Pay Evolution. Attivalo ora dallo Spazio Clienti o tramite l'app ENGIE Italia!

Stanco di stare dietro a bollettini postali e date di scadenza delle bollette? Scegli la comodità dell'addebito diretto in conto corrente: con ENGIE puoi pagare le tue bollette richiedendo l'addebito sul tuo conto corrente bancario/postale (SDD - SEPA Direct Debit Core) oppure su IBAN Prepagata Poste-Pay Evolution. Attivalo ora dallo Spazio Clienti o tramite l'app ENGIE Italia!

Ecco 3 buoni motivi per attivare l'addebito diretto in conto corrente

Meno stress, più tempo per te
Evita lo stress delle code allo sportello: con il servizio di addebito diretto in conto corrente non dovrai pensare più a nulla! Le bollette si pagano da sole il giorno della scadenza ed eviti di uscire di casa.
Elimini i costi aggiuntivi

Dì addio al costo del bollettino postale! Grazie al servizio SDD paghi solo l'importo presente in bolletta, senza costi aggiuntivi. Inoltre, se hai versato il deposito cauzionale per la tua fornitura di gas o energia elettrica ad uso domestico, ENGIE te lo restituisce

Riduci le emissioni di CO2
Con il servizio SDD consulti la tua bolletta direttamente online ed eviti inutili sprechi di carta. Un piccolo gesto che può fare la differenza nel contribuire a ridurre le emissioni di CO2.

Dettagli

Come posso attivare la domiciliazione delle bollette?

Per attivare l'addebito in conto corrente puoi:

 

  • compilare e firmare il Mandato SDD, e inviarlo a: ENGIE Italia S.p.A. - MILANO CORDUSIO - CASELLA POSTALE N. 242 - 20123 MILANO, oppure al numero di fax: 02.32952552;
  • accedere alla sezione Modalità di pagamento dal tuo Spazio Clienti sul sito casa.engie.it;
  • chiamarci al numero verde 800.422.422;
  • richiederlo direttamente alla tua Banca, comunicando i riferimenti del Codice Identificativo del Creditore e il Riferimento mandato presenti nel Mandato SDD.

 

È comunque possibile, in caso di contestazione, sospendere il pagamento della bolletta prima della scadenza oppure chiedere il rimborso dell'addebito entro i termini previsti.

Quali informazioni sono necessarie per l’attivazione della domiciliazione delle bollette?

Per attivare il servizio ti basterà fornirci:

 

  • I dati dell’intestatario del conto corrente e relativo codice fiscale
  • I dati del sottoscrittore del conto corrente in caso di cointestatario e relativo codice fiscale
  • IBAN di riferimento
  • Nome della banca

Ho già attivato la domiciliazione bancaria. Posso disattivarla?

Si, per revocare il servizio sarà necessario contattare il proprio istituto bancario o postale.

Hai già attivato il servizio ma hai cambiato Banca?

Se hai già attivato il servizio e hai cambiato Banca, accedi allo Spazio Clienti per gestire i tuoi dati in modo semplice e veloce.