Attivazione di una nuova fornitura e subentro

La nuova attivazione va richiesta se, nell’allaccio gas, non è mai stato presente un contatore, mentre va richiesto un subentro se in precedenza era presente un contatore o se è tutt’ora posizionato un contatore sigillato.

 

Attenzione: se il contatore gas nei tuoi locali è attivo e non sigillato devi richiedere la Voltura del contratto.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata alla Voltura nella sezione Forniture di Info & Normative

 

Quando posso richiedere una Nuova Attivazione?

Potremo procedere ad un'attivazione gas se:

  • I lavori di allaccio sono stati ultimati
  • E' presente il vano porta contatore (Staffa)
  • Non è mai stato posato un contatore in precedenza.
 

Di cosa ho bisogno per procedere all’attivazione?

Per finalizzare l’attivazione ti basterà fornirci:

  • I dati anagrafici dell'intestatario
  • Il PDR (codice numerico che potrai reperire presso il Distributore e che identifica il punto fisico di prelievo sulla rete di distribuzione)
  • Il canale preferito (fax, indirizzo e-mail) per la ricezione della modulistica necessaria a perfezionare la richiesta.
 

Quando posso richiedere un Subentro?

Potremo avviare il processo di subentro se:

  •  Hai acquistato/affittato un immobile con un contratto di fornitura cessato
  • Una fornitura è cessata quando il contatore non è presente o è sigillato
 

Di cosa ho bisogno per procedere al subentro?

Per finalizzare la procedura di subentro gas ti basterà fornirci:

  • I dati del nuovo intestatario
  • Il codice PDR (codice numerico che trovi sulla bolletta del precedente intestatario e che identifica il punto fisico di prelievo sulla rete di distribuzione) o matricola del contatore o nominativo del precedente intestatario.
  • In entrambi i casi, un tecnico del Distributore locale verrà da te per collocare il contatore o rimuovere i sigilli in caso di contatore piombato, dopo aver concordato un appuntamento.
 

Come procedo alle pratiche di attivazione o di subentro?

Contattaci al numero verde 800 422 422 e tieni a portata di mano le informazioni e i documenti menzionati sopra. Con una semplice registrazione telefonica prenderemo immediatamente in carico la tua richiesta.