Agevolazioni eventi sismici Centro Italia e Ischia

In conformità al Decreto Legge Milleproroghe 2020 (d.l. 183/20 convertito dalla legge n. 21/2021), la normativa di settore ha previsto una proroga fino al 31 dicembre 2021 delle agevolazioni tariffarie a sostegno delle popolazioni colpite dagli eventi sismici 2016 e 2017:

  • automatica per le forniture site in una zona rossa (individuata mediante apposita ordinanza sindacale emessa nel periodo compreso tra il 24 agosto 2016 e il 25 luglio 2018) e nelle soluzioni abitative di emergenza realizzate in occasione degli eventi sismici (SAE–Strutture Abitative di Emergenza/MAPRE–Moduli Abitativi Provvisori Rurali di Emergenza).
  • su richiesta per le forniture del Centro Italia localizzate nel cratere sismico (Comuni di cui agli Allegati 1, 2, 2 bis d.l. 189/16) e dei Comuni dell’Isola di Ischia (Casamicciola Terme, Lacco Ameno e Forio) inagibili, ovvero che hanno trasmesso entro il 30 aprile 2021 all’Agenzia delle Entrate e all’INPS territorialmente competente l’inagibilità (del fabbricato, della casa di abitazione, dello studio professionale o dell’azienda) o la permanenza dello stato di inagibilità. Per usufruire delle agevolazioni, occorre inviare i moduli disponibili nella sezione Documenti, entro il giorno 30 giugno 2021, ai recapiti di seguito riportati: ENGIE Italia S.p.A. - Agevolazioni Terremotati Via Napoli 364 - 70126 Bari (BA)